martedì, aprile 17, 2007

Il gran complotto

I professori:insetti.Meschini gli insegnanti,arrapate le maestre,brizzolati i docenti.Stanno tessendo la tela da ormai moltio giorni.La tarantola bianca è stata la più brava:se state bravi vi do un aiutino.Con una mano ci fa vedere la carota con l'altra la banconota a Marino e Rusca per fare casino.
...I bambini dell'asilo...
Vestricht e Spyzziazza si erano ritrovate un compito facile.Stare zitte.Occuparsi delle loro cose,tessere la ragantela strizzando l'occhiolino agli svedesi e a quel cazzo di Canova.
...Stanno facendo casino...
Ancora meglio la Bargia.Non venire neanche fulvia pensiamo a tutto noi.
Manco il nome sapevano.
...Ci vuole un dolcino...
E poi c'erano loro:i mosconi intrappolati.Obbligati a tessere la ragnatela che avrebbe inchiappettato altri insettini.Sono io il moscone che vi fa latino?
No veramente è la Ric....shhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.
Non nominate la Mantide Religiosa bambini.
Ma chi la Torelli?mi chiesi io pensando che il giorno dopo avrei avuto filosofia scienza latino greco e matematica.Ma non era la Torelli.
E nemmeno Domenico Russo.O la Cassandra Callandrone destinata a non essere mai creduta.
Educazionefisica Italiano Arte Inglese Fisica.
...Ci vuole uno spino...

4 commenti:

Rodrizio ha detto...

religione?

jakaiser ha detto...

Davvero: il post su «Capelli d'Argento» è più che geniale. Ma hai scordato il provvidenziale aiuto dei J.I. Joe sul più bello!!

L'irreprensibile ha detto...

bello

Rodrizio ha detto...

jakaiser ma io non sono baro è lui il fautore della genialità cercare di capire che dato che qui siamo in tre facendo i complimenti a quello sbagliato ci ferisci