martedì, agosto 22, 2006

start wearing purple

inizialmente questo post doveva chiamarsi "Una rotonda sul male", ma poi ho cambiato idea...il fatto che da venti giorni l'Irreprensibile non posti più mi rende nervoso ed il nervosismo, si sa, porta a collegare cose meste e meschine che si preferirebbe lasciare sulla battigia del subconscio. Cosi, nel turbinio ansiolitico ho pensato ad un gioco, ed ho pensato a Strega tocca colore, ho pensato ad un colore, ed ho pensato al viola, ed invocato dal filo del mio elucubrare mi è apparso Shredder (o Shroeder che dir si voglia) e ho pensato a lui, ai suoi dubbi, al fatto che vestisse di viola, al suo essere un ninja e insieme un ammiratore sfegatato del Ludovico Van, alla sua peculiarità nell'essere un abitante del Technodromo ed ai suoi continui picche alla sorella del Linus, la Lucy, che sono tanti anni che si ascolta ore e ore di piano solo per uscire con lui...e poi sono sceso nei suoi pensieri più profondi...e travolto da una dolce melodia Rocksteady ho capito che non importa se sono nunchaku o tasti di pianoforte: l'importante è incominciare a vestirsi di viola!

domenica, agosto 20, 2006

UNA DOMENICA DI PAURA:NEL SEGNO DEL GIALLO
-la vita è fatta di scale,di salite,di discese,di cascate(ihihihi),di voli sopra bustoarsizio,di circumnavigazioni di alan,di scalate:e quella dei piroga è una scalata...la classe piu alta sarà nostra..ridaccela shy guy-

The Wurstel


mercoledì, agosto 09, 2006

maid in japan

una colf dal passato burrascoso in viaggio verso il giappone, un ispettore dell'anagrafe con la passione per la cerimonia del tè e uno spietato sicario dai capelli blu si muovono come marionette del teatro no sullo sfondo di un tramonto nipponico che tarda ad arrivare...sulle loro tracce..sulle loro tracce non cè nessuno!nessun ispettore Derrick, nessun Rex, nessun tenente Colombo, nessun Manetta e nessun Basettoni, non li seguono Starsky e Hutch nè tantomeno Magrait o l'agenzia Alfa, perchè nessuno è interessato ai loro bisticci, e le loro faccende da quattro soldi fregano ben poco agli ispettori Callaghan e Gadget...e quindi non cè karma police che li segua...non cè il Signor Gallina ad indagare sudando sette camicie...non ci sono miss Marple e Agatha christie con la loro sfiga e la loro incontinenza...dopo tutti quei giovedi di paura lo abbiamo capito anche noi: di questi criminali in cerca d'attenzione ne abbiamo abbastanza..è il tempo di tornare ai documentari di geo&geo, alla iena, al leone, a Licia Colò, e allora: che si facciano avanti!

DigitalLabs

questo baracchino se ne va in vacanza per un po'
no non sono io
è lui...
il mio compagno
il più fedele degli amici
quello che non ti da mai torto
quello che non parla
MAI
ti manca solo la parola caro vecchio bastardo pc
e ora vai un po' a farti riparare
non so per quanto non ci sentiremo amici dei caballeros
...ore giorni minuti...chi vivrà vedrà

lunedì, agosto 07, 2006


Ah
Rudy
terra di pirati e di albini
mai ti rivedrò?
mai potrò io lambire di nuovo le tue verdi coste?
ciuffi mighele alice(dentona) stephania(troia) albertone bronco
la settemari vi ha spedito in quel posto dimenticato da dio
pregheremo per voi
..deborah savona è vicina fai un passo
Ahhhhhhhh
Rudy terra di Alan
e basta
...perchè non c'è più posto



e ora basta coi post su rodi che mi son rotto lu cazzo

mercoledì, agosto 02, 2006

Triplice lettera

Non sapevo come accogliervi, dal momento che non conosco ancora gli esiti del vostro viaggio, ma ho voluto provare a indovinare e sotto troverete tre possibili "previsioni" del vostro ormai terminato viaggio.
wa
salve compagneros,

1-apprendo oggi con piacere la notizia del vostro sbarco in terra italica. Le sorti della rivoluzione forse, proprio grazie al vostro atteso ritorno, potrebbero risollevarsi; i nostri peni, ormai stanchi, rendevano necessaria la venuta di ragazzi freschi e pronti, resi forti dalla dura preparazione del nostro campo d'addestramento a Rodi specializzato nell'astinenza sessuale; i miei complimenti potrebbero risultare superflui, come i peli che non siete stati in grado di sfiorare.

2-vorrei fare una premessa: essere eterodossi nell'omosessualità non ha niente a che fare con l'essere eterosessuali; forse il sole di Rodi viha abbagliato a tal punto da farvelo credere; non è questione. Io vi ammonisco dal ripetere gli atti da voi commessi in Acaia, pene l'impiccagione.


3-chiusi nel bagno afoso di un villaggio turistico, accaldati per l'eccitamento, pensando al giorno del vostro ritorno e alle raffinatezze del raffinatamente vostro irreprensibile. Pensando a quando vi dirà:
BENTORNATI AMICI

From Rudy







Abbracci spugnosi dai caballeros....forever tokto