domenica, gennaio 27, 2008

Jean Luis Scalpharo and his comets

Valzer per una Maracaibo migliore; che ieri ti illuse.
Il guardiano del faro, le macchine per la torrefazione artigianale, una vecchia scatola di cerini: sciolti; gli inceneritori, la Campania circostante. I fidanzamenti col raffreddore, l' altra faccia della duna. E ancora le sardine, le sigarette, le aspirine, i valium, le cale, i dolcetti alla nonna papera. Le pastiglie Leone all' assenzio, le piramidi, i blog dei Faraoni, Beppe Grillo, il Presidente della Repubblica. Il diritto lasciatelo stare, il lascito e la leggenda. Il transfughismo, Core de Roma; in quanto tale. Ho un illusione: in lontananza mi sembra di sentire un valzer per una Maracaibo migliore.

3 commenti:

harr "globe" trotter ha detto...

che ieri t'illuse o Hermione...
Ron mandò giù l'ultima cioccorana del pacchetto, meditabondo: presto, molto presto, si sarebbe infilato un dito nel naso

Sempreinspiaggia ha detto...

urca, che storia...

Anonimo ha detto...

che ieri ti illuse che oggi mi prude