mercoledì, ottobre 24, 2007

Il mondo visto da un economista

Unti rabbini in stato di insolvenza mi cercano, sono ovunque, mi cercano; tutto un mondo intorno: di rabbini in stato di insolvenza. Mi cercano, sono ovunque: tutto un mondo intorno. Stanchi rabbini in stato di insolvenza cosa volete da me? Cos' ho che non va? Cosa non ho? Cos' ho? O lasciatemi, lasciatemi in pace. Oggi uno di voi ha tentato di parlarmi, l'altro mi ha toccato di nascosto, l'altro ancora mi ha guardato; spergiuro: l' ho visto, tentava di fissarmi. Non ho più pace, è un inseguimento senza fine, senza senso, senza. Senza. Senza senza senza. Senza orribili rabbini in stato di insolvenza.

2 commenti:

mimhe ha detto...

ma che so i Gremlins?

calimero sayan ha detto...

chi lo dice lo pensa!