lunedì, aprile 28, 2008

L'OST - 9 puntata : terzo giorno

"Shhhh, non vedi che sto cercando di sentire?"- Manzi scacciò via Rossi A. che si era sporto un po' troppo fuori dal suo posto per cercare di catalizzare attenzioni.
Non appena le hostess avevano annunciato ai signori passeggeri che per un breve tratto non era più proibito l'uso dei cellulari, Manzi si era fatto trovare pronto.
Le hostess lo avevano capito fin da subito che stavolta i passeggeri signori non lo erano proprio per niente.
"Che sfigato col videotelefonino!"-urlò Sergio additando il buon Manzi che sistemava l'antenna.
"Ma poi...ti guardi RaiUno...sei vecchio nell'anima!"-continuò Rossi A.
"Il lotto alle otto...non sarai mica uno di quegli illusi che sperano di vincere?"-il colpo di grazia lo diede Rossi M.
"Ho giocato al superenalotto e quindi verifico i numeri estratti...e comunque, se mai un giorno vincerò qualcosa, sappiate che dopo le vostre parole di oggi non avrete mai nulla da me!Nemmeno una quota simbolica in nome della vecchia amicizia...bastardoni..."
"4..."- il videofonino era l'unico suono che in quel momento si sentiva nell'aereo.
"Cos'è non parli già più amicone?"-Rossi A. era fuori di sè, per la prima volta non era vittima ma carnefice.
"...8-15-16..."
"Oh cazzo cazzo..."- la voce sembrava provenire dal sedile di Manzi.
"23..."

C'era silenzio.I due Rossi e Sergio dovevano aver capito che stava succedendo qualcosa di grosso.

"42, ecco i sei numeri vincenti di questa settimana, ci saranno italiani in questo momento con il sorriso a trentadue, anzi a quarantadue oh-oh, denti?"- scherzava Stefania Orlando al di là dello schermo.

Il bicchiere di succo cadde dalle mani di Manzi rovesciandosi sui suoi pantaloni Levis: erano rovinati.
Poco importava: era appena diventato multimiliardario, poteva comprarsela tutta la Levis.

...

3 commenti:

Anonimo ha detto...

quello è hugo

Anonimo ha detto...

ma quanto sei sfigato pistone

Anonimo ha detto...

specchio riflesso chi lo dice cade nel cesso